Moto si schianta in autostrada tra Capaci e Palermo: morti due ragazzi

Adjust Comment Print

Erano in sella ad una motocicletta Yamaha R1. Lo schianto si è verificato all'altezza della galleria di Isola delle Femmine in direzione del capoluogo, poco dopo lo svincolo per Capaci. Le vittime sono Emmanuele Giordano e Roberta Pellegrino. Dopo le 9,30 però l'autostrada è stata riaperta.

Una prima ispezione cadaverica è stata effettuata dal medico legale, le indagini per ricostruire cosa sia esattamente accaduto nel tratto autostradale sono in corso.

Calci e pugni al datore di lavoro, ora in coma: 57enne arrestato
Il dipendente avrebbe colpito a calci e pugni il dirigente e avrebbe continuato ad infierire quando l'uomo era già a terra. La vittima lavorava alla Stie da dieci anni, mentre il feritore addirittura da ventisette.

Secondo i primi accertamenti, si tratterebbe di un incidente autonomo. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118, gli agenti della Polstrada per eseguire i rilievi e gli operai dell'Anas. La donna, stando a quanto riportato da CataniaToday, è ricoverata nel reparto di ortopedia a causa di alcune fratture, l'uomo è invece in prognosi riservata a causa di alcune lesioni interne, per le quali è stato condotto in sala operatoria.

Comments