Lazio, Inzaghi: "Pronti per il Milan, servirà una grande prova"

Adjust Comment Print

Per il Milan è il primo vero banco di prova. Stesso discorso per il Milan, i cui limiti si sono manifestati contro il Cagliari ma la squadra di Montella appare più carica e non ci stupirebbe se riuscisse a far bottino pieno e Roma.

Il valore reale del Milan si potrà iniziare a intuire dopo la sfida di domenica con la Lazio. Calciomercato.it seguito le sue parole in diretta facendo il punto sulle News Milan: "Domani saremo contro una squadra che in campionato ha fatto meglio di noi, ma la ritengo una partita uguale alle altre".

Scuola: interpretazione errata del decreto vaccini
Sono esonerati dall'obbligo di vaccinazione i soggetti immunizzati per effetto della malattia naturale. Intanto, nell'applicazione della legge le regioni procedono in ordine sparso.

Non si sa chi delle due squadre abbia più paura dell'altra: il Milan da canto suo recupera finalmente Biglia e Bonaventura, che può stanziare al centrocampo e far salire Calhanoglu esterno destro, oppure viceversa, con un Abate pronto a farsi valere e rimpiazzare lo sfortunato Conti.

Sul momento del Milan -"Ci sono grandissime aspettative ed ambizioni, finora abbiamo risposto nella maniera giusta". Domani non sarà comunque decisiva, indipendentemente dal risultato. "Penso meriti dieci da parte mia, è stato fatto il massimo e in tempi brevissimi". "Sono ragazzi giovani, hanno bisogno di tempo per ambientarsi ma quando saranno pronti avranno le loro chance". La formazione non la dà ma la fa capire. Si affiderà al tridente Suso, Cutrone, Borini. Parlo continuamente con i calciatori. Quelli che hanno giocato di più sono Cutrone e Silva. Kalinic deve trovare la forma e poi giocherà anche lui. "Silva ha talento e deve crescere, lo dobbiamo mettere nella condizione di farlo". Ci aspettiamo tantissimo da lui, è un giocatore di tantissima intelligenza. Noi più squadra? Questo lo dirà il campo. Non solo investimenti di questo tipo per la dirigenza rossonera: sorprende notare, infatti. che ben 7 di 25 elementi che compongono la lista Uefa sono a bilancio a zero euro. Chi gioca per Kessie? Hanno caratteristiche diverse ma possono sopperire. Nani è un grandissimo giocatore che è arrivato subito disponibile ma non al meglio. Ogni squadra a livello europeo per avere squadre complete ci mette tre/quattro sessioni di mercato. Mi sento anche in debito con lui, quando l'ho incontrato sono stato spesso fortunato.

Comments