Terremoto, scossa nel centro Italia: paura tra Lazio e Abruzzo

Adjust Comment Print

La scossa è stata avvertita in una vasta area dell'Abruzzo e anche in alcune province delle Marche, come in quella di Ascoli Piceno. La scossa è stata sentita anche nel Lazio e a Roma. Il terremoto, si legge sul sito di Ingv, è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata avvertita alle 20 in punto di domenica sera in diverse zone del Nord Italia. Sono numerosi i comuni prossimi all'epicentro tra cui segnaliamo, tutti rientranti nella zona rossa, Cantalupo nel Sannio (IS), Roccamandolfi (IS), Bojano (CB), Macchiagodena (IS), Santa Maria del Molise (IS), San Polo Matese (CB), Spinete (CB), Castelpetroso (IS), Colle d'Anchise (CB), Campochiaro (CB), Sant'Elena Sannita (IS), Castelpizzuto (IS). Non sono giunte finora segnalazioni di danni.

Scossa di 3.7 nel Piacentino avvertita anche nel Parmense
Terremoto: nuova scossa nel centro Italia, epicentro a Tagliacozzo

Nella serata di ieri, sabato 9 settembre 2017, aveva destato paura la scossa di terremoto di magnitudo 3.0 registrata a 11 km a Nord Est di Alfonsine in provincia di Ravenna. Sono in corso verifiche per accertare se vi siano danni a persone e cose.

Gattuso, pessima la prima: Sassuolo batte Milan 5-1. Il tecnico: "Fatta figuraccia"
Kessie? Per me è più forte di me fisicamente, fa paura , ha più gol e qualità rispetto a me: è stato un grandissimo acquisto. Pessimo esordio ufficiale in campionato per il Milan Primavera . "Se arrivano giocatori bravi e forti è una cosa positiva".

Comments