Serie B: Al Tombolato Cittadella e Perugia pareggiano (1-1)

Adjust Comment Print

Finisce 1-1 il posticipo della serie b giocato quest'oggi, lunedì 11 settembre 2017.

Per gli umbri invece sarà confermata la difesa a 4 insieme agli stessi interpreti a centrocampo, mentre le novità sono rappresentate dal reparto offensivo, con Di Carmine e Cerri che potrebbero scendere in campo insieme dal primo minuto. Perugia che si vede annullare anche due gol sempre di Di Carmine, uno per fuorigioco e l'altro per un fallo ai danni di un difensore avversario. Nel finale anche un'occasione per il Cittadella con Kuame. Pareggio veneto al 27′ della ripresa con Salvi, che di testa anticipa l'uscita di Rosati. In avvio sono i padroni di casa che provano a fare il match e al 5' cercano il goal con Schenetti ma il 7 di casa calcia sul fondo, al 13'arriva la prima palla-goal del match con Di Carmine che serve di tacco Han ma il tiro del nordcoreano termina alto sopra la traversa.

Pioli, al lavoro ma la Viola ha qualità
Queste le parole del tecnico: "Questa vittoria è frutto del lavoro fatto nell'ultimo periodo, sono soddisfatto dei ragazzi". Ma abbiamo buone qualità, abbiamo preso giocatori con tanta voglia di giocare con la nostra maglia, e di qualità, tecnici.

La 3a giornata si conclude con 36 reti, record per ora della stagione 2017/18 nella quale si è superata già due volte la quota dei 30 gol.

Un probabile 4-3-1-2 per Venturato che proporrà in fase offensiva Kouamè come unica punta davanti a Chiaretti e Litteri ed un centrocampo a tre con Pasa, Iori e Siega.

Comments