Serie B, Venezia-Spezia: le probabili formazioni

Adjust Comment Print

Tabellino di Venezia-Spezia 0-0 il risultato finale, termina senza reti l'anticipo della quarta giornata. Tatticamente due squadre interessanti e da seguire visto come i due allenatori, da emergenti provenienti dal campionato di Lega Pro, stanno approcciando alla realtà della Serie B. Il Venezia ha avuto sicuramente un impatto maggiormente positivo, unica squadra assieme al Carpi a non aver ancora subito gol in questo avvio di campionato. Lo Spezia si fa vedere al 17': cross dalla sinistra di Pessina, la palla finisce sul sinistro di Vignali, che, però, tutto solo, colpisce malissimo il pallone. La squadra di Inzaghi gioca meglio e al 65' va vicinissima al vantaggio con un gran botta dai 20 metri di Zigoni, che, però, viene respinta da Di Gennaro. Nella ripresa il Venezia perde Bentivoglio colleziona due ammonizioni in due minuti ed è costretto a lasciare il campo. Lo Spezia approfitta della superiorità numerica, e al 73' sfiora la rete dell'1-0 con un tiro dal limite di Terzi, che, però, finisce fuori di poco.

Promessa in sposa per 15.000 euro ragazzino siciliano la salva via chat
La polizia l'ha salvata appena in tempo: la sua famiglia stava per farla partire dopo averla segregata in casa per 4 anni. All'eta' di 13 anni era stata promessa sposa e tra pochi giorni sarebbe stata portata in Francia per la cerimonia .

Alla vigilia della sfida del "Penzo", il tecnico aquilotto Fabio Gallo analizza così la gara che lo vedrà affrontare il suo ex compagno di squadra Filippo Inzaghi, tecnico del Venezia. Nel recupero, Audero sbaglia l'uscita, la palla finisce su i piedi di Granoche che tira, ma la sua conclusione viene respinta dal Del Grosso, che salva così il Venezia dalla prima sconfitta stagionale in Serie B.

Comments