Eder: "Juve e Napoli? Il nostro obiettivo è la Champions League"

Adjust Comment Print

Il brasiliano Eder ha commentato a Premium Sport il pareggio dell'Inter al Dall'Ara, soffermandosi anche sul discusso rigore concesso ai nerazzurri. Se ragioniamo da Inter, potremmo pensare che si tratta di due punti persi, ma vista come si era messa può essere anche un punto guadagnato. Quando non si vince è importante non perdere, abbiamo fatto un buon secondo tempo. Forse potevamo partire un pochettino più forte, dobbiamo migliorare in certi aspetti. Napoli e Juve? Dobbiamo guardare a noi stessi, il nostro obiettivo è la Champions League.

Faida di camorra a Scampia: ucciso il figlio di un boss
Sul luogo sono intervenuti gli uomini del 118 che hanno trasportato il 21enne all'ospedale San Giovanni Bosco , ma invano. Nella scorsa notte a Napoli, nel quartiere di Scampia, è stato ucciso un uomo con una decina di colpi di arma da fuoco .

"Ho sentito della parola furto ma il rigore c'era". Rigore? Netto, Mbaye mi ha toccato e sono caduto - la risposta di Eder, in queste prime partite ai margini della squadra - Lavoro sempre al massimo accettando le scelte del mister.

Comments