Atalanta, Gasperini: "Non so se ripeteremo la scorsa stagione"

Adjust Comment Print

"Il vantaggio - sostiene - è che possiamo impostare il lavoro a nostro piacimento". Abbiamo sempre la convinzione di poter fare risultato.

Chiarisce che se Martella non lo obbligherà, non cambierà formazione rispetto alla gara sfortunata contro l'Inter, anche perché è necessario contrapporre alla squadra di Gasperini tutte quelle poche certezze riscontrate visto che loro, invece, hanno consolidato aggressività e coraggio nel modo brillante che hanno di occupare il campo.

"Come sempre farò giocare chi potrà dare qualcosa in termini di qualità fisiche, tecniche e mentali". Lavoriamo tanto. Per me è stato molto emozionante.

Scu e omicidio: 50 arresti dopo le scarcerazioni
Gli arresti erano scattati già a dicembre scorso, ma nei mesi successivi, per un vizio di forma, vi furono alcune scarcerazioni. Tra i capi d'accusa compare l'omicidio di Antonio Presta , figlio di un collaboratore di giustizia.

"La Var garantisce la regolarità e toglie degli errori, ma non vorrei che togliesse partecipazione ed entusiasmo al calcio".

Per quanto riguarda l'undici titolare, in dubbio la convocazione di Martella che registra qualche problema fisico: "Valuteremo la sua condizione - sostiene il mister -, se sarà recuperabile partirà con noi, altrimenti resterà qui". Al momento la squadra di Nicola è l'unica a non aver ancora segnato in Serie A. La redazione, pertanto, non è da considerarsi necessariamente in linea con gli stessi.

Comments