Koulibaly: "Meglio lo Scudetto della finale di Champions. Lotta Napoli-Juve? Penso che…"

Adjust Comment Print

Una vittoria piena di significato, perché qui erano già caduti i bianconeri (in Supercoppa italiana) e il Milan, ma non del gioco fluido e spettacolare al quale ci hanno abituato gli azzurri nell'era Maurizio Sarri. Per di più eravamo andati sotto ma all'intervallo Sarri era tranquillo. Una vera e propria maledizione, sì. "No, è presto, siamo all'inizio".

Mertens sfugge ai difensori e punta Strakosha, che riesce ad allungarli la sfera fuori area, il belga si è girato e senza pensarci mezza volta ha fatto partire un pallonetto che si è insaccato alle spalle dell'estremo difensore ancora lontano dalla porta, un vero "golazo" per Ciro Mertens, che non smette mai di stupire.

Sulla Juve: "Noi pensiamo a noi, a fare il nostro percorso e a vincere tutte le partite".

Fiuggi, sarà il "Tajani day" con l'investitura a candidato premier
Info - "Dobbiamo dircelo, la Lega è nella coalizione che abbiamo inventato noi". Berlusconi ha parlato tantissimo: per quasi un'ora e quaranta minuti.

Sugli obiettivi della squadra: "Siamo cresciuti sotto tutti gli aspetti". Tutte le altre favorite, dalla Roma alla Lazio, dall' Inter al Milan, hanno infatti lasciato qualcosina per strada, e si ritrovano adesso a rincorrere il duo di testa.

Sulla Champions: "Giocare in Champions è molto difficile, lo abbiamo visto in Ucraina. La Spal è una squadra che lotta per la salvezza, ma noi faremo di tutto per vincere", prosegue Koulibaly. Dobbiamo guardare solo a noi stessi e vedremo. Il mister vuole che facciamo certi movimenti, vuole che facciamo più goal sui calci piazzati. Loro hanno tifato la loro squadra e i nostri hanno tifato per noi. Lo Scudetto? Tutti lo vogliono, vedremo dove saremo tra febbraio e marzo. Vediamo dove saremo dopo Natale, ora pensiamo soltanto a fare quanti più punti è possibile. "Preferisco lo Scudetto, credo sia molto importante per questa città". Forse lo scudetto lo vincerà proprio la squadra tra le due che diventerà perfetta, o che lo diventerà prima.

Comments