Sicilia: sondaggio, Musumeci in testa - Sicilia

Adjust Comment Print

Ed è soprattutto il dato relativo a Fabrizio Micari che fa discutere. Al terzo posto c'è Fabrizio Micari il candidato di centro sinistra ma molto distaccato dai primi due addirittura al 13%.

La vicenda, che avrà sicuramente lunghi strascichi e non si esclude un intervento di carattere giudiziario, lascia basiti il candidato del centrodestra Nello Musumeci ed i suoi sostenitori. Ma non solo: stop del giudice anche all'esito del secondo turno che ha incoronato Giancarlo Cancelleri come concorrente per la presidenza della Regione. Seguono Claudio Fava al 4,8% e, infine, Vittorio Sgarbi al 3,2%.

Derby senza storia, Juve troppo forte: Toro ko 4-0
SCUDETTO - "La differenza rispetto alle altre squadre è nella fame, nella voglia e nella volontà di andare oltre per vincere". Cosa ho imparato alla Juve? E lo farà. 100 milioni per Belotti? "Mi basta vincere senza subire gol".

Per quanto riguarda la fiducia nei candidati: Musumeci 34,6%, Cancelleri 30,5%, Micari 23,8%, Fava 6,9%, Sgarbi 4,2%. Più sono le liste collegate a un candidato più questo ha probabilità di raccogliere maggiori consensi.

L'indirizzo internet cita Musumeci, ma il sito è dei Cinque stelle siciliani. "Ringrazio Miccichè - ha detto Germanà - per i grandi sforzi profusi in questi mesi per rimettere insieme tutto il centrodestra e non commettere gli errori di 5 anni fa che hanno creato divisioni e consentito l'ascesa di Crocetta". Sono sicuro che con il sostegno dei cittadini e con la forza di tante donne e uomini che si candideranno con noi, il 5 novembre la nostra 'sfida gentile vincerà: "saranno quelli gli unici numeri che conteranno davvero".

Comments