Conte: 'Tornerò a breve in Italia'

Adjust Comment Print

E' presto per dirlo, però sicuramente il suo nome piace a tanti tifosi e si tratterebbe certamente di un profilo adatto dal punto di vista delle competenze per guidare una squadra come quella milanista. Terminata l'esperienza da C.T. arrivò la chiamata del Chelsea, club portato subito alla conquista della Premier dopo appena 1 anno.

"Ho nostalgia dell'Italia, non c'è nella mia testa l'idea di rimanere all'estero per tanto tempo". Futuro in Cina? No, ho nostalgia dell'Italia, tornerò. "In futuro mi piacerebbe anche cambiare ruolo, magari poter fare anche il dirigente".

L'allenatore del Chelsea, avversario della Roma in Champions, parla del suo futuro che potrebbe essere di nuovo in Serie A: "E' sempre difficile prevedere il futuro, diciamo che l'allenatore è un lavoratore precario". Non siamo stati fortunati perché c'è anche l'Atletico che ha una rosa formidabile. E' una grande battaglia. "Cerchiamo di fare il massimo; le grandi vittorie di solito si costruiscono con un percorso". Penso che le grandi vittorie si costruiscono negli anni con pazienza, sacrificio e lavoro. "Se eviterei volentieri Juve e Napoli negli ottavi?"

Terremoto, Pirozzi (sindaco Amatrice): "Su donazioni via sms tradita volontà dei cittadini"
Sicuramente gli italiani non sono come li dipinge il patriota Pirozzi impegnato a sobillare una guerra tra terremotati. "Questo comitato dei saggi doveva garantire e invece...".

"Andare ad allenare all'estero non è semplice per nessuno, devi impartire degli schemi di gioco che in alcuni campionati funzionano diversamente, per giunta all'inizio fai una grossa fatica ad ottenere dei buoni risultati", ha spiegato Conte. Noi dobbiamo pensare di passo per passo, - ha dichiarato Conte - quindi prima superiamo il turno di Champions. "Da italiano preferirei evitare di giocare contro uina squadra italiana, conosco la loro preparazione tattica e forza". Lotta Scudetto? Occhio al Napoli che sta cercando di insidiare la Juventus.

Non manca nemmeno un messaggio per la Nazionale azzurra: "Se si qualificherà ai Mondiali di Russia? Si andrà agli spareggi, ma il coefficiente ci aiuterà al sorteggio".

Comments