Beckham: "Bello vedere il Napoli lottare per lo scudetto"

Adjust Comment Print

David Beckham torna a Milano e Corso Vittorio Emanuele va in tilt. L'ex calciatore inglese ha inaugurato l'Adidas Store del capoluogo lombardo che sarà il più grande d'Italia. Mi è piaciuto giocare per il Milan e vivere in Italia. Eppure il Milan è un club con una storia lunghissima, lo percepisci ogni volta che vai a Milanello o giochi a San Siro. Forse per il calore dei tifosi, per la spinta della gente, ma era difficilissimo, e questa è una cosa che mi piace. Anche se rispetto moltissimo la vecchia dirigenza, devo dire che c'è molta eccitazione e grandi aspettative per quello che i nuovi proprietari stanno facendo. L'esterno inglese parla anche della vita privata, al primo posto la famiglia: "La cosa più importante della mia vita è sempre stata la famiglia, sono fortunato che il successo nella carriera di calciatore mi abbia permesso di sperimentare altre cose".

Читайте также: Un cellulare nella casa del Grande Fratello VIP: la denuncia di Striscia

Il volto del marchio tedesco ha firmato autografi ad alcuni fan, lanciando palloni da calcio dal palco allestito per l'evento, nel quale è stato accolto e intervistato dal presentatore di X-Factor Alessandro Cattelan: "È sempre bello tornare a Milano, una città in cui ho vissuto per un periodo che è stato bellissimo", ha spiegato Beckham.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2017 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Comments