Serie A, Atalanta-Juventus 2-2: la Dea rimonta il doppio vantaggio bianconero

Adjust Comment Print

Tra pochi minuti il via alla diretta live con gli aggiornamenti su Atalanta-Juventus. Gasperini dovrà rinunciare a Schmidt e Toloi mentre Allegri dovrà fare a meno di De Sciglio, Howedes, Khedira, Marchisio, Pjaca e Pjanic. Il pari di Bergamo lascia a Mertens e compagni il primato e vale il secondo posto della classifica in compartecipazione con l'Inter, a tre distanze di vantaggio dalla Lazio spumeggiante che nel pomeriggio aveva regolato con un netto 6-1 il Sassuolo all'Olimpico. Daremo il massimo, vincere sarebbe qualcosa di straordinario.

VOTO ATALANTA 6 - L'uno-due dei bianconeri avrebbe scoraggiato qualunque squadra, non quella di Gasperini che ha fegato da vendere. Merito di un'Atalanta che si conferma una splendida realtà del nostro calcio. "I risultati, fin qui, positivi aiutano a tenere il morale alto e ci consentono di recuperare le energie psico fisiche più facilmente". "Di certo contro questa Juve bisogna tenere la concentrazione altissima e sfruttare l'entusiasmo del momento", ha concluso Gasp. Grande partita del Papu Gomez. Chiellini ci sarà, devo valutare se in attacco giocherà Cuadrado, Bernardeschi e Douglas Costa. Sorride il Napoli: almeno per due settimane, sosta compresa, in vetta ci sono solo gli azzurri. Stessi punti anche per il Torino di Mihajlovic, che si fa rimontare due reti dal Verona e porta a casa un solo punticino maledicendo il VAR e il ginocchio di Belotti, uscito malconcio e costretto a rifiutare anche la nazionale di Ventura per le gare della prossima settimana contro Macedonia e Albania.

Roma, bocciato il bilancio della giunta Raggi: "Non è verificato"
E non si fara' fermare da chi approfitta del suo ruolo tecnico per esprimere giudizi politici che non gli competono . Se i revisori vogliono fare politica "devono candidarsi e ottenere il consenso dei cittadini".

Partenza straordinaria degli uomini di Allegri, che prendono subito campo all'Atleti Azzurri d'Italia e passano in vantaggio con Bernardeschi: conclusione da fuori di Matuidi, respinta maldestra e centrale di Berisha che favorisce il tap in dell'ex Fiorentina. Con il pareggio dello scorso anno l'Atalanta è riuscita a bloccare una serie di 9 successi di fila della Juventus in terra bergamasca. Gli assistenti del fischietto barlettano saranno Valeriani e Marrazzo. Gli addetti al Var saranno Orsato e Ghersini. Damato ha diretto l'Atalanta in 13 occasioni: 5 successi, 3 pareggi e 3 ko. In effetti, lo svizzero ha usato il gomito per fermare Gomez, anche se Damato non se ne era accorto nonostante fosse vicino all'azione.

Comments