Camion sulla folla, 5 feriti in Canada: a bordo la bandiera dell'Isis

Adjust Comment Print

La Polizia canadese ha già dichiarato che si tratta di un attento terroristico: a bordo del camion sarebbe stata rinvenuta una bandiera dell'Isis.

La polizia di Edmonton ha fermato un uomo sospettato dell'attacco del camion sulla folla. Cinque in tutto i feriti.

Stando a quanto diffuso dalle forze di sicurezza francesi, un uomo di origine nordafricana di età tra i 25 e i 30 anni ha compiuto un attacco davanti alla stazione di Saint Charles, sgozzando una donna e pugnalandone a morte un'altra, prima di essere abbattuto da due militari che presidiavano la stazione.

Investire nel Forex con meno rischi
Questi tipi di manovre finanziarie sono molto comuni tra uomini e donne d'affari che cercano di moltiplicare i loro soldi. A seconda della tua situazione finanziaria e della tua età, c'è una vasta gamma di opzioni per te.

Il tutto è accaduto alle 20.00 locali, alle quattro del mattino in Svizzera. "Crediamo che abbia agito da solo", ha riferito il capo della polizia della città, Rod Knecht, senza tuttavia escludere la possibilità che altre persone siano coinvolte. Questa volta a finire nell'occhio del ciclone della paura di terrorismo è la tranquilla città di Edomnton, capitale dello stato di Alberta.

Un paio d'ore più tardi, poco prima della mezzanotte, sempre lo stesso uomo alla guida di un furgone bianco si è scagliato contro i passanti in una zona pedonale ferendo 4 persone.

Ad intervenire sono stati i militari impegnati nell'operazione Sentinelle, che hanno neutralizzato l'uomo, uccidendolo. Intanto ovviamente il Premier Canadese Justin Trudeau ha condannato l'attacco sostenendo che il Canada non lascerà che l'estremismo violento metta radici in Canada.

Comments