Infortunio Pjanic, stop di un mese

Adjust Comment Print

Miralem Pjanic salterà la prossima sfida della Juventus contro lAtalanta.

Il candidato principale a sostituire Pjanic, così come successo mercoledì sera in Europa, risulta essere il giovane Rodrigo Bentancur: l'uruguayano ha fatto vedere ottime cose, in fase di interdizione e d'impostazione, ed è quindi il perfetto alter ego del bosniaco.

Nella serata di ieri infatti, a pochi minuti dall'inizio del match contro i greci dell'Olympiacos, il giocatore bosniaco si è fermato a termine del riscaldamento per un fastidio muscolare che lo ha costretto ad abbandonare il terreno di gioco e non prendere parte alla partita, nemmeno dalla panchina, dalla quale è stato allontanato per eseguire gli accertamenti del caso. Nel mezzo c'è anche l'impegno in Champions League contro lo Sporting Lisbona in programma il 18 ottobre prossimo.

Si tratta di una lesione di tipo distrattivo di apparente lieve/media entità al quadricipite femorale della coscia destra.

Beckham: "Bello vedere il Napoli lottare per lo scudetto"
Eppure il Milan è un club con una storia lunghissima, lo percepisci ogni volta che vai a Milanello o giochi a San Siro. Forse per il calore dei tifosi, per la spinta della gente, ma era difficilissimo, e questa è una cosa che mi piace.

"Abbiamo parlato con il medico della Juventus, Pjanic ha una lesione di 2 cm al muscolo sopra il ginocchio destro e dovrà restare fermo per 3-4 settimane", ha spiegato il dottor Reuf Karabeg.

Saranno necessari ulteriori controlli per una migliore definizione prognostica per la ripresa dell'attività, aggiunge il club bianconero.

Insomma, Allegri, potrebbe riabbracciarlo solo a fine ottobre.

Comments