Claudio Baglioni conduttore di Sanremo 2018: compenso in beneficenza?

Adjust Comment Print

Si tratta del "capitano coraggioso" Claudio Baglioni chiamato a ricoprire il duplice ruolo di presentatore e direttore artistico del Festival di Sanremo in programma dal 6 al 10 febbraio 2018. "Con Claudio costruiremo un'edizione di Sanremo in cui le canzoni e le interpretazioni saranno assolute protagoniste del più grande evento dedicato alla musica italiana". Oggi - "Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione" -, quarto anniversario del naufragio che costò la vita, nelle acque antistanti all'isola dei Conigli di Lampedusa, a 366 migranti, a partire dalle 8,30, ci sarà la marcia della pace che si snoderà da piazza Castello fino alla Porta d'Europa, lungo simbolo, opera di Mimmo Paladino.

'Volevo darle il Tapiro d'oro per il compenso di Sanremo 2018' - ha esordito Valerio Staffelli braccando Claudio Baglioni nel cuore della Capitale e chiedendogli se, così come Carlo Conti, devolverà tutto in beneficenza.

La Rai decurterà il suo stipendio rispetto a quello di Conti che "metterà la differenza".

Il cantautore, dopo un primo momento di esitazione e stupore, ha detto: "Spesso ho devoluto i miei compensi in beneficenza, l'ultima volta in occasione di un concerto di Natale in Vaticano".

Attentato a Marsiglia: il killer aveva vissuto per anni a Roma
Nella zona in questione, nel giro di un anno e mezzo sono stati espulsi quattro tunisini per presunti legami con lo jihadismo. Non era schedato come potenziale affiliato dell'Isis ma dal 2005 era noto alle forze dell'ordine francesi per reati minori.

Nel corso del servizio di Striscia, dedicato alla consegna del tapiro d'oro a Claudio Baglioni, il cantante si è fatto desiderare da Staffelli, che ha inseguito il cantante dopo una prima resistenza all'interno della sua auto.

"Compenso per beneficenza? Non lo escludo".

Quanto alla decisione della Rai di affidargli la conduzione del Festival, Baglioni afferma: "Penso che abbiano scelto uno che questo mestiere non lo ha mai fatto e non lo farà mai più proprio per dare un segnale di discontinuità".

"'Questa è una brutta notizia, adesso glielo chiederò" - ha replicato il cantante - 'Comunque, fare il Festival è difficilissimo e nemmeno il Santo stesso potrebbe farlo'.

Comments