Montella ha la fiducia del Milan (almeno fino al prossimo derby)

Adjust Comment Print

Per il momento siamo una squadra imbarazzante.

L'ex aeroplanino in una cosa sembra essere deciso e fermo: cioè nel continuare sulla rotta del 3-5-2 con Bonucci perno difensivo nonostante nelle ultime partite, modulo e formazione, non hanno convinto producendo una mole di gioco molto inferiore a quello che il Milan potrebbe e dovrebbe produrre dopo aver speso moltissimo nel mercato estivo.

Continuava a gestire l'azienda confiscata. Arrestato a Palermo il "re dei detersivi"
Il centro commerciale era stato formalmente affittato a Montes che, di fatto, era però in società con Ferdico. Inoltre il collegio sottolinea i rapporti tra Ferdico e i boss di san Lorenzo Salvatore e Sandro Lo Piccolo.

L'ammonizione per proteste di Edin Dzeko nella ripresa ha fatto svegliare la Roma alla quale nel primo tempo non era bastato per destarsi il cartellino giallo a Calhanoglu per un'entrata da dietro su Bruno Peres. Abbiamo giocato alla pari, dobbiamo arrivare a far diventare questa partita uno scontro diretto anche nella classifica. Ma serve urgentemente una rapida inversione di tendenza. Soprattutto qualità. Biglia è un regista di livello, Kessie svolge il suo lavoro egregiamente, ma tenere in panchina gente come Suso e Bonaventura non è cosa da poco. Non mi piace come Montella sta facendo giocare il Milan, non c'è gioco, non c'è un'idea di squadra. "Ritengo che questa sia la strada giusta, anche se quando si perde si dorme male". "I giocatori stanno crescendo, vedo la strada più in discesa rispetto a prima". Il nostro auspicio è che i calciatori possano crescere rapidamente.

Comments