Napoli, Insigne: "Bocciato da Inter e Torino per la mia altezza"

Adjust Comment Print

"Sono fiero della scelta che ho preso insieme alla società e ora penso solo al Napoli e a vincere qualcosa con questa maglia". "Stiamo provando a vincere, ripeto, vogliamo farlo fino alla fine".

PAROLA A JOSE' MARIA - A Insigne fa eco Callejon direttamente dal ritiro della Spagna, tanto divisa da atroci questioni politiche quanto unita da un solo obiettivo: battere l'Albania per staccare il pass per i Mondiali. Dobbiamo affrontarle nel miglior modo possibile perché, facendo due vittorie, possiamo arrivare fra le migliori seconde ed evitare scontri con squadre un po' più dure ai play off.

Pedara. Domenico Citelli è stato ucciso da due sedicenni
I carabinieri stanno cercando di ricostruire meglio la dinamica dei fatti per individuare gli assassini. L'omicidio ha tutti i contorni di un vero e proprio giallo.

Come sottolineato in conferenza stampa dal commissario tecnico Giampiero Ventura venerdì sera contro la Macedonia l'Italia dovrà cercare punti per potersi garantire una posizione privilegiata nei play-off che la attenderanno quasi sicuramente a novembre per cercare di accedere al mondiale di Russia 2018.

Insigne pronto per il 3-4-3. "Ho sempre dato la mia disponibilità a giocare con qualsiasi modulo, l'importante è dare tutto". I partenopei hanno vinto anche contro il Cagliari collezionando così il settimo successo su sette giornate di campionato, e mostrando ancora una volta una compattezza e una solidità tattica che fino ad ora ha permesso agli azzurri di staccare in classifica tutte le altre concorrenti. Però l'importante, quando stai in Nazionale, è scendere in campo e dare il massimo per l'Italia. Ala sinistra, tornante, in qualche caso addirittura terzino come quando ha marcato l'amico e compagno di squadra Hysaj in Italia-Albania a Palermo. Fanno piacere, soprattutto se arrivano da grandi allenatori. Le sconfitte aiutano a crescere e sono sicuro che ci ha fatto bene quella sconfitta, tra virgolette.

Comments