Inter, Brozovic si ferma con la Croazia: derby a rischio?

Adjust Comment Print

L'attaccante è uscito zoppiccante dal match pareggiato dalla sua Nazionale con la Finalndia (1-1 il punteggio con rete iniziale proprio dell'attaccante bianconero). Questa sera, invece, la Nazionale di Muslin sfiderà la Finlandia. La Juventus è infatti attesa da due incontri fondamentali come quello con la Lazio in campionato e il successivo, in Champions League, contro lo Sporting Lisbona. La prossima partita ha dunque il sapore dello spareggio per croati e ucraini, che si giocano l'ultima carta per la speranza mondiale, visto che l'Islanda è impegnata nel turno casalingo contro il Kosovo, capace di ottenere un solo punto finora. A ridimensionare l'accaduto - e a tranquillizzare i tifosi della Juventus - c'ha pensato la federazione croata con un apposito comunicato:"Mandzukic partirà oggi per Kiev".

"Mario ha una sopportazione del dolore molto alta e se è uscito in quel modo credo che si tratti di un problema abbastanza serio".

Ilva, i sindacati chiedono l'intervento del Governo
Se questo è l'atteggiamento di Mittal nei confronti dei lavoratori diretti - denuncia la Fiom Cgil - il rischio è il massacro sociale dei lavoratori dell'indotto.

I nerazzurri sperano che non sia nulla di grave, ma sono preoccupati per le condizioni fisiche del croato in vista del derby milanese con i cugini rossoneri e temono di farne meno per un giocatore nel suo ottimo periodo di forma, dopo la promozione a trequartista ritrovando continuità in campo e la doppietta col Benevento. "Brozovic non stava bene già nel primo tempo, dopo 25 minuti" dice nella stessa intervista Čačić "Era assente, aveva problemi. Ora è infortunato, non sappiamo ancora cos'ha ma rischia seriamente di non esserci contro l'Ucraina".

Comments