Liceo Virgilio di Roma, crolla parte del solaio

Adjust Comment Print

Crolla il tetto del liceo classico Virgilio di Roma, in via Giulia. Fortunatamente la caduta di una porzione di tetto, travi in legno e tabelle con intonaco, è avvenuta sul solaio del secondo piano in una zona dove non erano presenti alunni. Allertati i soccorritori nessuno è rimasto ferito.

Paura nel centro storico di Roma. Sul posto i Carabinieri e i Vigili Fuoco per capire cause e verificare stabilità.

Dura la presa di posizione del collettivo studentesco dell'istituto: "Crolla un grosso pezzo di tetto della nostra scuola!".

Italia, Ventura: "Il nostro imperativo è vincere"
Critiche? Abbiamo perso con la Spagna, una delle più grandi realtà del calcio moderno. Non c'è chiusura definitiva per nessuno ma Zaza è fuori dal giro da un po'.

"Il tavolo - aggiunge - potrebbe occuparsi di redarre una mappa di tutti i finanziamenti esistenti, dei lavori in essere e quelli che partiranno, compresi i fondi appena inseriti in bilancio dalla Città Metropolitana, e individuare ulteriori stanziamenti necessari a garantire la messa in sicurezza di tutte le scuole".

"Oggi, per fortuna, il tetto non è crollato in una classe e pare non ci siano feriti, deve per forza accadere una tragedia perché arrivino delle soluzioni sull'edilizia scolastica?", si chiedono arrabbiati gli studenti che in via precauzionale sono stati comunque prontamente fatti evacuare dalle aule.

Comments