Benevento, il medico sociale ammette: "Ho dato io Clostabol a Lucioni"

Adjust Comment Print

Dopo Lucioni, la Procura antidoping ha ascoltato anche Il medico sociale del Benevento Calcio che ha ammesso le sue responsabilità. Secondo l'Ansa nell'audizione, il medico del club campano ha dichiarato di aver applicato al difensore uno spray cicatrizzante. Il dottore in questione ha inoltre specificato di essere in possesso lui stesso della sostanza dopante e non la squadra campana. L'inchiesta è giunta al termine: ora non resta che attendere la decisione della Procura.

La Catalunya dichiara l'indipendenza: inizia la trattativa
Ha poi chiesto alle imprese "di continuare a produrre ricchezza e a non cadere alla tentazione di lasciare le nostre sedi". E' arrivata alle 19:38 ore italiane la dichiarazione " differita " d'indipendenza della Catalunya .

Nonostante sia stata appurata l'essenza di dolo, grava su Lucioni il precedente simile della fondista norvegese, Therese Johaug, successivamente condannata al Tas di Losanna nonostante avesse dimostrato la sua buonafede.

Comments