Qualificazioni Mondiali, il quadro completo delle qualificate

Adjust Comment Print

A poco a poco si inizia così a delineare il quadro delle 32 partecipanti alla 21esima edizione della manifestazione più importante per quanto riguarda le Nazionali. Oltre naturalmente alla Russia, paese ospitante. Sono tredici le nazionali europee ammesse al Mondiale. Le altre quattro partecipanti europee verranno decretate in seguito a un play off con andata e ritorno.

In Europa, oltre alla Russia padrona di casa, raggiungono la qualificazione la Francia, prima nel girone A e il Portogallo nel girone B: la vittoria di ieri ha regolato la Svizzera e i lusitani, a 27 punti, vanno direttamente ai mondiali. Queste otto squadre sono le migliori seconde dei nove gironi. Grande confusione invece nel gruppo D. La ripetizione di Sudafrica-Senegal per via dell'arbitraggio del ghanese Lamptey, implicato in una indagine per scommesse sulla partita, ha riaperto i giochi. Le ultime squadre che si sono assicurate la qualificazione sono Polonia, Nigeria ed Egitto.

Nobel per l'Economia a Richard H. Thaler, esperto di finanza comportamentale
"L'Accademia reale svedese ha assegnato il premio Nobel 2017 per l'economia allo studioso statunitense Richard H. Oggi ad Oslo è stato assegnato quello dell'Economia a Richard H.

In Asia la situazione è ben delineata da diverso tempo. Il puzzle dei Mondiali di Russia 2018 si compone di giorno in giorno. L'Honduras invece giocherà uno spareggio con l'Australia, che ha eliminato a sua volta la Siria. Rimangono, così, da affrontare solamente gli spareggi, che si disputeranno nella prima metà di novembre e che prevedono anche la nostra Italia. Gli Usa? Fuori dopo la sconfitta 2-1 con il fanalino di coda Trinidad e Tobago. Fuori dalle gare di andata e ritorno la Slovacchia, peggiore seconda, mentre l'Olanda, terza nel suo raggruppamento. è fuori dai Mondiali. Le qualificazioni africane termineranno a novembre, con l'ultima giornata da giocare. In Africa, hanno già festeggiato Nigeria ed Egitto. Restano da analizzare proprio i responsi dell'ultima infuocata notte di qualifigicazioni in CONMEBOL: l'Argentina era chiamata a vincere in Ecuador per andare ai Mondiali, ci riesce seppur con qualche difficoltà in avvio. La Spagna che ha travolto gli azzurri al Bernabeu finirà nell'urna 2, con Inghilterra, Colombia, Uruguay e, se si qualificherà, l'Italia di Ventura. Nella notte hanno staccato il pass iridato le quattro sudamericane: Brasile, Uruguay, Argentina e Colombia.

Le qualificate al Mondiale 2018 sono al momento 23.

Comments