Austria, aumenta il distacco di Sebastian Kurz

Adjust Comment Print

I popolari di Sebastian Kurz (Oevp) sono in testa nelle elezioni austriache con il 30,5% (+6,5% rispetto al 2013), secondo gli ultimi exit poll diffusi a chiusura dei seggi. La colonna turchese (il tradizionale nero dei popolari è stato rottamato dal giovane leader a favore di un colore più trendy, ndr) è schizzata oltre il 31%, quella rossa dei socialdemocratici e quella blu dell'ultradestra si sono fermate al 26%, quella verde è rimasta addirittura sotto la soglia del 4%. Nonostante questo suggerisca che per una coalizione intenda rivolgersi al partito anti-islam Fpö, è anche vero che Kurz ha ventilato l'ipotesi di cambiamenti di leadership nei partiti perdenti, alludendo possibilmente alla volontà di lavorare con i socialdemocratici se il cancelliere Kern venisse rimosso dalla leadership del partito a vantaggio del ministro della Difesa Hans Peter Doskozil. A lui, il presidente della Repubblica Alexander Van der Bellen ha già detto che affiderà l'incarico. Dovrebbero entrare in parlamento anche i liberali Neos.

Trionfano, dunque, i Popolari, ormai al 31,5%. Kaiser Sebastian potrà scegliersi il suo partner di coalizione tra i socialdemocratici e l'estrema destra, potendo contare su una maggioranza che sfiora il 60%.

Studenti medi in piazza contro l'alternanza scuola-lavoro: "Lavoriamo gratis e sfruttati"
Studenti in protesta per le vie di Nardò . "Scendiamo in piazza per far conoscere le nostre esperienze di sfruttamento ". La gratuità e l'inerenza al corso di studi del percorso di alternanza devono essere garantiti e tutelati.

La Spoe ora è al 27,1% e la Fpoe solo al 25,9%.

Un exit poll relativo alle elezioni politiche in Austria disegna la virata a destra del paese confinante con l'Italia.

Comments