Da Lufthansa offerta per Alitalia

Adjust Comment Print

Pure EasyJet ha sottoposto un'offerta per diversi asset di Alitalia ristrutturata come ha reso noto la stessa compagnia con un comunicato ufficiale. Sono sette i plichi che lo studio notarile associato Atlante Cerasi di Roma dovrà valutare nei contenuti. Di un'altra proroga, quella relativa al procedura di cassa integrazione straordinaria per i dipendenti Alitalia, si discuterà invece mercoledì prossimo, il 18 ottobre. La compagnia aerea di bandiera tedesca ha presentato una offerta per Alitalia, indicando il proprio "interesse nella creazione di una 'Nuova Alitalia'".

Voti Roma-Napoli, decide Insigne: gli azzurri sognano lo scudetto
É uno dei tre big match di questo turno ed è forse il più affascinante per la qualità di gioco espressa dalle due squadre. L'ultimo buono è al 95′ per Under , su cross di Kolarov: sinistro debole, Reina para e il Napoli passa all'Olimpico .

Insomma sembrerebbe una proposta spezzatino.L'offerta di Lufthansa, si legge nel comunicato, "comprende una proposta per una nuova struttura di Alitalia con modello di business focalizzato ("Nuova Alitalia"), che potrebbe dare origine a prospettive economiche nel lungo termine". "I commissari hanno accettato di mantenere la riservatezza in merito ai dettagli dell'offerta". L'ipotesi più accreditata - riportata anche dal Corriere della Sera, parla di un'offerta di circa 500 milioni di euro concentrata sulla sola parte aviation, il dimezzamento del personale e la riduzione delle attività di corto e medio raggio. Lo si legge in una nota della low cost inglese. La manifestazione d'interesse giunge a poche ore dallo scadere dei termini per le offerte vincolanti. "Considerata la natura del processo, il contenuto della proposta è soggetto a riservatezza", precisa il comunicato. Denari che in teoria dovevano essere restituiti il 2 novembre e che serviranno a "garantire la continuità del servizio di trasporto aereo sino all'effettivo trasferimento dei complessi aziendali", secondo quanto spiegato da Palazzo Chigi in una nota.

Comments