Milan, Fassone parla dopo il derby: "Montella confermato, i risultati arriveranno"

Adjust Comment Print

I risultati ci diranno se le nostre operazioni sul mercato saranno giuste, pensavamo quest'anno fosse necessario intervenire in maniera profonda, ne abbiamo parlato con la società e siamo convinti di aver fatto la scelta giusta. I derby sono sempre partite a sé, strane, ho visto un primo e un secondo tempo distinti, diversi l'uno dall'altro: sembravano due partite diverse. Siamo vicini al mister Montella, siamo un gruppo compatto alla ricerca di risultati e qualità, vogliamo portare il Milan in alto e siamo coerenti con questo.

Pagina 11, La Gazzetta dello Sport propone le dichiarazioni dei protagonisti: "La ricetta di Jack: Milan, testa bassa e pedalare". "Siamo al 20% del campionato, si intravede il potenziale ed un pizzico di girata storta fa si che guardare la classifica fa male". Fra i presenti: "Cambiasso, Milito, Zanetti, Berti, Zamorano, Suazo, Bocelli, Bonolis, Iacchetti, Cattelan, Salvini, il presidente del Coni Malagò e Massimo Oddo".

Marco Predolin contro Gianluca Impastato: "ha bestemmiato, deve uscire"
Nel video che circola su Internet si vede Gianluca Impastato nel corridoio della casa con altri concorrenti. Impastato in questi giorni sta tranquillamente proseguendo la sua avventura nel reality targato Mediaset.

Volti tesi in casa Milan dopo la sconfitta nel derby perso al 90esimo minuto per il rigore di Mauro Icardi. Se l'ha fischiato vuol dire che c'era. Dobbiamo ripartire dal 2° tempo. Montella quindi non si tocca. Ci ha detto male, ma poteva finire anche con un risultato diverso. Ci sono stagioni nelle quali puoi investire di più, altre meno. Il Giornale a pagina 25, dal canto suo nella rubrica "La Giocata": "L'Inter è squadra, il Milan solo lavori in corso", "Nel secondo tempo del Milan la sua migliore espressione, i contorni di una squadra ancora in costruzione, ma capace di ricavare anche la consolazione della doppia rimonta".

Comments