Ophelia flagella l'Europa: punta l'Irlanda e alimenta incendi in Spagna

Adjust Comment Print

A scopo precauzionale infatti sono state chiuse tutte le scuole.

Verona esulta, battuto il Benevento 1-0
Il Verona , alla prima vittoria in campionato, adesso è a 6 punti come Crotone, Cagliari e Udinese. La partita ha un inizio molto lento, combattuto al centrocampo .

"Possiamo confermare la morte di 27 persone nei distretti di Coimbra, Castelo Branco, Viseu e Guarda", che si trovano nel centro e nel nord del Paese, ha dichiarato la portavoce dell'Autorità nazionale della protezione civile durante una conferenza stampa a Lisbona. Il conto è particolarmente grave in Portogallo, dove si contano per il momento 31 vittime. Molte le zone boschive colpite da un'eccezionale ondata di calore fuoristagione, colpevole di aver attizzato ben 57 incendi, per ora, di cui 17 molto vicini a città e paesi, alimentati da venti con forza superiore a 90 chilometri all'ora. Entro sera è prevista la pioggia che dovrebbe aiutare a migliorare la situazione. Evacuata anche la residenza studentesca dell'Università di Vigo e una fabbrica della casa automobilistica Citroen. Secondo quanto reso noto dai media spagnoli, due donne sono morte ieri in un furgone mentre cercavano di sfuggire alle fiamme nel comune di Nigrßn (Pontevedra). In mattinata le autorità avevano parlato di un bilancio delle vittime in evoluzione, visto che sono numeri raccolti dai vari villaggi in cui le fiamme sono ancora vive. La prima è una signora anziana, uccisa dalla caduta di un albero mentre si trovava a bordo della propria auto nei pressi di Aglish, mentre la seconda è un uomo di 30 anni che ha perso la vita a Cahir mentre tentava con una motosega di tagliare una pianta abbattuta dai forti venti. I disagi nel Paese sono pesanti: sarebbero infatti finora oltre 120mila le abitazioni rimaste senza corrente elettrica in Galles, dove l'uragano arriverà nelle prossime ore.

Comments