Scommesse Europa League: quote e pronostico di Milan-AEK

Adjust Comment Print

Analisi, probabili formazioni, quote e pronostico del match del Meazza contro l'AEK Atene.

La partita Milan-AEK Atene verrà trasmessa in esclusiva da Sky su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 e in streaming da PC, tablet e smartphone tramite i servizi Now TV e Sky Go. Certo, l'AEK Atene non è avversario irresistibile, dopo anni di gravissima crisi i gialloneri sono tornati ad occupare i piani alti della classifica del campionato ellenico e quest'anno sono arrivati alla fase a gironi di Europa League dopo aver partecipato ai preliminari di Champions. In campionato i risultati parlano di un bilancio deludente considerate le 4 sconfitte su 8 partite, sconfitte subite con sicuramente 3 squadre direttamente avversarie per l'ambito quarto posto [VIDEO] e che stanno allarmando l'ambiente rossonero. Dietro Musacchio lascia spazio a Zapata e Romagnoli: capitan Bonucci completerà il reparto.

Domenica i rossoneri giocheranno alle ore 15:00 contro il Genoa, nel match valevole per la nona giornata del campionato di Serie A. La tempistica è amica di Montella perché in neanche 65 ore è difficile poter pensare di fare un cambio allenatore.

Dafne di Scipio, le invenzioni del fidanzato sui rapitori stranieri
Allontanatosi dall'auto che stava bruciando, sabato sera l'uomo aveva denunciato che Dafne era stata rapita da dei malviventi. Ieri sera, per fortuna, la 20enne Dafne Di Scipio è stata ritrovata sana e salva.

Esame importante oggi per il Milan, impegnato nella terza gara dei gironi di Europa League contro i greci dell'AEK Atente. Sulle fasce agiranno Giacomo Bonaventura e Davide Calabria, mentre al centro con Manuel Locatelli regista ci sono Suso e Hakan Calhanoglu come mezzali di qualità. Montella opterà di nuovo per il 3-5-2 con Calhanoglu che torna titolare e con Andrè Silva e Cutrone in tandem in attacco.

Il tecnico dell'AEK invece si affiderà, probabilmente, al classico 4-3-3 con il tridente offensivo composto da Christodoulopoulos, Livaja e Araujo.

Vincenzo Montella adesso rischia seriamente.

Comments