F1 Gp Usa streaming, dove vederlo in diretta e in tv

Adjust Comment Print

Poi Sebastian Vettel a mezzo secondo, con poche tornate all'attivo causa un errore e qualche allarme di troppo in casa Ferrari.

Il primo a lanciarsi con gomma ultrasoft - che per l'occasione presentano una banda rosa per la lotta contro il cancro al seno - è stato Valterri Bottas. Mentre si stava migliorando in un ulteriore tentativo ha deciso di rientrare ai box.

Mercedes, Red Bull e Ferrari anche per quanto riguarda le posizioni ai piedi del podio virtuale: il quarto miglior tempo, infatti, è quello di Valtteri Bottas che riesce a mettersi alle spalle Daniel Ricciardo - che ha ricolto i problemi avuti in mattinata - e la Rossa di Kimi Raikkonen, in miglioramento rispetto alla prima sessione, ma non ancora all'altezza del compagno di squadra.

Quando mancava poco più di mezz'ora al termine della sessione, le due Mercedes sono scese in pista per simulare il passo gara. Alle spalle dell'alfiere della Stella si è piazzato Max Verstappen, fresco di rinnovo contrattuale su base triennale con Milton Keynes, che però ha pagato quasi quattro decimi dalla vetta.

Corinne Clery racconta delle minacce subite da Serena Grandi
Lei ha iniziato a parlare male in TV di Giuseppe ", aggiungendo: "Ha iniziato a dire che le avevo rubato il marito. Serena Grandi però decide di puntualizzare su un dettaglio che stabilisce e definisce entrambi i ruoli.

Buon settimo crono per la McLaren-Honda di Fernando Alonso che precede Felipe Massa e le Force India di Sergio Perez ed Esteban Ocon che chiudono la Top Ten.

Destino che colpirà anche il debuttante di Austin, Brendon Hartley, 14° con un tempo di 1m 39.267s e disturbato per tutta la sessione da problemi al casco.

Il circuito di Austin è uno dei più amati dai piloti tra quelli presenti nel calendario del Mondiale F1 2017: un tracciato caratterizzato da numerosi tratti tecnici che offre molte possibilità di sorpasso.

Comments