Napoli, con il Chievo spazio al turnover

Adjust Comment Print

Una partita difficile, che arriva dopo due prestazioni negative.

Rolando Maran, allenatore del ChievoVerona, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli: "Vogliamo interrompere questo filotto negativo". Arriva infatti al Betegodi il Napoli primo in classifica. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: "Il Napoli è una squadra formidabile che in campionato sta facendo cose straordinarie. Il nostro impegno è quello di saper soffrire insieme ed essere coraggiosi nel voler pungere il Napoli". Non dobbiamo perdere la convinzione di poter fare il risultato. "Se restiamo lì con la speranza di non prendere gol è solo una questione di tempo". "Non dovremo essere passivi, dovremo cercare di conquistarci la palla come facciamo sempre". Se rimaniamo lì per non prenderle di certo finiamo per subire. Complici gli impegni ravvicinati di #Serie A e Champions League, il serio infortunio capitato a Ghoulam e alcuni acciaccati Mister Sarri darà, per forza di cose, spazio agli uomini che fino ad ora hanno giocato poco e niente.

Inter, Vecino: "I tifosi mi danno carica, l'obiettivo è la Champions"
La classifica attuale, infatti, dice che i nerazzurri hanno 29 punti, secondo posto dietro gli azzurri di Maurizio Sarri. Sono contento di quello che sto facendo, soprattutto nell'ultimo mese dove mi sono sentito più libero di giocare.

HAMSIK - RECORD: "Speriamo che lo festeggi al San Paolo il gol del record, davanti al suo pubblico. Glielo auguro. A 17 anni ho avuto la fortuna di vedere che dietro a quel giovane c'era un giocatore forte".

Comments