Iago Falque: "Ottimo punto. Adesso tutti uniti per migliorare"

Adjust Comment Print

Nostro inviato a Milano.

Previsioni meteo per Venerdì 3 per la Bassa Modenese
Anche le temperature massime sono in lieve diminuzione e si attesteranno intorno ai 19 gradi, mentre la minima toccherà quota 14. Piogge più organizzate dalla sera e a partire dal Nordovest, in intensificazione nel corso delle prime ore di Domenica .

Il match tra Inter e Torino valevole per la dodicesima giornata del Campionato di Serie A termina col risultato di 1-1: dopo un primo tempo piuttosto equilibrato, che allo stesso tempo vede Sirigu come protagonista in più circostanze coi suoi interventi, è il Torino a sbloccare il match al 60′ con Iago Falque: l'esterno spagnolo batte Handanovic con una conclusione a giro dal limite dell'area col mancino. "Quando entro dalla panchina li altri vanno a 100, tu devi ancora accendere il motore e non è facile, ma è importante dare sempre il massimo per te stesso, il mister e i compagni". Adesso andiamo in campo, corriamo, non pensiamo di essere più forti: "è questo che è cambiato in queste ultime partite, ognuno da il meglio per vincere". Abbiamo sofferto, il Torino è una buona squadra. Anche l'Inter ha avuto le palle gol per segnare quindi è sicuramente un grande punto. "Questo è un punto importante". Quando non si vince, è necessario non perdere. Due minuti dopo, Gagliardini ci prova dalla distanza: palla alta sopra la traversa. Ma è ancora il Toro ad andare ad un passo dal raddoppio con Obi, che sulla punizione di Ljajic clamorosamente non trova la porta da pochi passi. Quando lui prende la strada del gol poi inizia a farli. E effettivamente le due squadre riescono a rispettare a pieno le aspettative, mettendo in scena un match divertente, agonistico ma non cattivo, e soprattutto pieno di emozioni ma anche di tanti errori. Giocare a San Siro?

Comments