Ostia: alle 19 affluenza 28,67%, oltre 10 punti meno del 2016

Adjust Comment Print

In molti soprattuto nei quartieri dell'entroterra consideravano le elezioni solo destinate ad Ostia non contemplando che il X Municipio ha una estensione che esula dal solo litorale.

Sono nove i candidati alla presidenza: Giuliana Di Pillo (M5S), Athos De Luca (Pd), Picca (Fdi, Noi con Salvini, Fi, Lista Marchini), Don Franco De Donna (Sinistra Italiana), Bellomo, Giovanni Fiori (Movimento per la Famiglia), Luca Marsella (CasaPound), MarcoLombardi (Noi per il X Municipio) e Andrea Bozzi (Coalizione per l'autonomia). Sul totale dei 185.661 aventi diritto nelle 183 sezioni allestite hanno votato in 20.223. Il candidato del movimento di estrema destra, poi, si è lamentato che solo nel suo caso non sono stati fatti entrare i giornalisti quando si recava al seggio a votare. Il X Municipio torna al voto dopo due anni di commissariamento per mafia. Nove i candidati alla poltrona di presidente e 371 gli aspiranti consiglieri.

Ferrari, Marchionne sulle nuove regole: 'La Ferrari pronta a lasciare'.
Nessuna porta chiusa, per ora, perché i colloqui con Liberty per modificare la Formula Uno del futuro in corso. Abbiamo il rimpianto di non essere riusciti a fare meglio, la macchina era buona.

Peserà il dato dell'affluenza per capire se i cittadini di Ostia avranno mostrato un rinnovato interesse per la politica, rispondendo all'appello dei partiti di tornare alle urne per cambiare il recente pessimo passato, o se invece la disillusione e il disinteresse avranno regnato sovrani anche in questa tornata elettorale. "Sono pronta a rappresentare la gente per bene del suo municipio, la maggioranza". I seggi resteranno aperti fino alle 23.

Comments