Finta WhatsApp scaricata oltre 1 milione di volte

Adjust Comment Print

Allarme per gli utenti che hanno scaricato sul proprio smartphone 'Update WhatsApp Messenger'. La fake app è stata pubblicata sul Google Play Store giovedì scorso, ed eliminata il giorno seguente. Per attivare quest'opzione vi basterà andare sulle impostazioni e spuntare la voce "Ridurre il consumo dati", questa vi permetterà di limitare al minimo il consumo dei vostri giga quando inviate media come video o immagini.

Unica differenza è uno spazio bianco inserito alla fine del nome, difficile da notare.

Serie C, l'eutanasia del Modena calcio
Il Girone B della Serie C , che sarà formato da 18 squadre anzichè 19, subirà una serie di rilevanti contraccolpi. Una sanzione che di fatto mette fine alla storia del club canarino.

Nonostante i miglioramenti apportati negli ultimi anni, Google non offre ancora filtri efficaci come quelli presenti sullo store Apple. Non si tratterà di una feature importante quanto quella della cancellazione dei messaggi inviati entro 7 minuti (anche se conosciamo bene tutti le controindicazioni proprie della caratteristica), ma accogliamo comunque bene l'impegno che gli sviluppatori ci stanno mettendo. A quel punto però il danno era già stato fatto. Tra esse infatti, varia solo il codice sorgente che, come sopracitato, funge da contenitore per un contenuto esterno denominato whatsapp.apk. Si trattava di un'app appositamente creata per trarre in inganno i malcapitati.Insomma, un serbatoio di pubblicità capace di indirizzare l'utente verso siti pericolosi su cui si rischia di scaricare virus e altri tipi di malware. Ciò che appare preoccupante, tuttavia, è che prima della scoperta e successiva rimozione l'app sia stata scaricata più di 1 milione di volte dagli utenti.

Una volta installata, è necessario attivare la prova gratuita dell'applicazione, anche se poi, se lo si desidera e vorremo continuare ad utilizzarla, potremo scegliere di pagare una piccola somma che viene richiesta per avere la completa edizione dell'applicazione. La cosa migliore è leggere con attenzione tutti i dati ed i commenti relativi ad un'app prima di scaricarla, evitando beffe e brutte sorprese.

Comments