Nazionale, Buffon: "Al Mondiale per entrare nella leggenda"

Adjust Comment Print

Il portierone della Nazionale ha esordito con la maglia azzurra proprio 20 anni fa in uno spareggio mondiale contro la Russia, vinto per accedere al Mondiale del 1998. Ma sarebbe importante che il risultato finale non cambiasse e rimanesse quello di 20 anni fa. Della Svezia, delle squadre nordiche, fa paura la loro metodicità. Questo il messaggio contenuto sul blog di Zazzaroni per il Corriere dello Sport: "Io sono rimasto allibito quando dopo la Macedonia (dove come con Israele sono stato determinante ai fini della vittoria e quindi di quei 7 punti almeno 4 in qualche modo li sento miei) mi sono sentito imputare un gol (il secondo, per la precisione) che per un portiere è di una difficoltà inenarrabile, avendo 18 persone davanti e uno che tira di controbalzo da 13 metri (se la prendo faccio una parata senza senso)". 20 anni dopo, ancora uno spareggio.

Miriana Trevisan: "Molestata da un regista italiano". Ecco chi è
Un mondo di feste di uomini facoltosi a cui venivano invitate ragazze carine e disponibili. Risposi che avevo già un impegno, lo ringraziai e feci per andarmene.

"Poi, se in 2 mesi farò 5 cagate sarò il primo a togliere il disturbo perché sono sempre stato un valore aggiunto per le mie squadre e il ruolo di zavorra non mi si addice, quindi se si analizza un errore e si critica l'autore io lo accetto con la più alta serenità e lo ritengo doveroso e giusto". E' anche vero che se avessimo fatto meglio, questa problematica non ci sarebbe stata. Sappiamo già che andiamo incontro a due partite importanti per il nostro calcio e per l'Italia intera. La pressione? Non dobbiamo sentire quella esterna, perché probabilmente non aiuterebbe. E' passato tanto tempo e sicuramente mi manca quella spensieratezza e quella spavalderia tipica di chi è giovane. Il clima in Nazionale è buono e siamo fiduciosi. "Ci affidiamo a lui, abbiamo fiducia in Ventura". Il portiere della Juventus e della Nazionale, se l'Italia dovesse conquistare il pass per il Mondiale, potrebbe giocare il suo sesto Mondiale della carriera (nessuno ci è mai riuscito).

Comments