Fermato Roberto Spada, l'aggressore del giornalista Rai

Adjust Comment Print

"Le prese di posizione nette sono più che mai necessarie".

Appello ai giornalisti: tutti a Ostia "armati" di telecamere.

Treno esce dai binari a Firenze Castello, traffico rallentato
Il personale delle Fs ha lavorato vicino al treno: lo sviamento ha riguardato un carrello e una vettura di coda. Un treno dal design moderno e noto per la sua potenza (250 km/h) e la sua forma aerodinamica.

Lesioni aggravate dal metodo mafioso. Spada aveva espresso pubblicamente il proprio appoggio a Casapound e in una foto pubblicata sul proprio profilo facebook posa sorridente accanto a Luca Marsella, candidato alla presidenza del municipio di Ostia proprio per Casapound.

Martedì pomeriggio Roberto Spada ha aggredito il giornalista di 'Nemo' Daniele Piervincenzi e il cameraman Edoardo Anselmi. Così un gruppo di giornalisti lancia l'iniziativa sui social. Imparentati con i Casamonica, gli Spada sono considerati l'ala militare dei Fasciani. Il clima di odio che, da tempo, si respira nei confronti della stampa non può essere derubricato a questione 'sindacale', riguardante i giornalisti e le loro associazioni sindacali e rappresentative, ma deve costituire un tema su cui l'intera comunità civile deve riflettere. Non pensavo di mettermi in pericolo, veramente non me lo aspettavo. Dopo qualche ora però il post viene rimosso. Alcune delle persone che hanno assistito al fermo, hanno insultato i rappresentanti delle forze dell'ordine Secondo quanto accertato da chi indaga, al momento dell'aggressione erano presenti in strada una decina di persone. Mancava la flagranza di reato e l'accusa di lesioni gravi, per questo le manette per lui non erano scattate. Il fascicolo è stato affidato alla Dda capitolina. Piervincenzi è stato operato stamattina d'urgenza. I carabinieri hanno fermato Roberto Spada mentre si trovava a casa: l'uomo non ha fatto resistenza ed è stato trasferito alla caserma di Ostia.

Comments