VENERDI' NERO: sciopero dei trasporti in Italia

Adjust Comment Print

"Apprendiamo con sdegno che, in occasione dello sciopero generale del 27 ottobre, le coop sociali hanno sostituito le lavoratrici e i lavoratori che vi hanno aderito".

Queste le motivazioni dello sciopero di oggi 10 novembre: "Il servizio del trasporto pubblico di Roma affidato ai privati continua a penalizzare gli utenti non offrendo un servizio di qualità ed efficienza e continua a non garantire i lavoratori nei versamenti degli stipendi e di tutte quelle voci accessorie che dovrebbero garantire una pensione, inoltre la scelta dell'amministrazione capitolina di indire le future gare in più lotti andrà solo ad aggravare una situazione già oggi insostenibile per i lavoratori e per l'utenza".

A Roma è in programma lo stop di 24 ore di Usb, Orsa Tpl, Faisa Cisal e Faisa Confail che interesserà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Il servizio sarà comunque assicurato durante le due fasce di garanzia: fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20.

A Milano, il personale di Atm aderente all'Unione Sindacale di Base sciopererà dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Autolinee extraurbane: da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. Il servizio dei bus sarà garantito dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 17 alle ore 20. Incroceranno le braccia anche i controllori di volo e gli addetti al servizio ferroviario, ma disagi potranno coinvolgere tutte le categorie, dalla scuola alla sanità, dal pubblico impiego al lavoro privato.

Bce: Draghi, risultati incoraggianti 3 anni di vigilanza bancaria Ue
Inoltre, il ministro italiano ha spiegato che sarebbe "preoccupante" se le proposte della Vigilanza unica Bce si riferissero allo stock dei crediti deteriorati esistenti, e non a quelli futuri.

Sciopero di 24 ore anche a Torino. Rispettate le fasce orarie di garanzia 6-9 e 18-21. Per il servizio urbano e suburbano dalle ore 6:00 alle ore 9:00 e dalle ore 12:00 alle ore 15:00. Le informazioni utili sono consultabili sul sito di Tper (Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna).

Ataf, l'Azienda Trasporti dell'Area Fiorentina, ha comunicato che saranno garantite le fasce tra le 6 e le 9 e tra le 12 e le 15.

Nella stessa giornata, allo scalo romano di Fiumicino, mobilitazione dalle 12 alle 16 dei lavoratori della Avion Services che aderiscono a Fit-Cisl e Ugl-Ta. E qui Santoro Passarelli promette: "Da gennaio 2018 sarà guerra ai venerdì neri nei trasporti, con tregue lunghe tra uno stop e il successivo". A proclamarlo nei giorni scorsi sono state le sigle sindacali. Lo sciopero di bus e metro domani a Roma è il diciassettesima in 10 mesi, agosto compreso. "La prima volta è stato fatto rinviare dalle autorità (il ministero, ndr)".

Comments