Nuova Trattativa per le Pensioni: Ape Social fino al 2019?

Adjust Comment Print

Ci sono le condizioni per dare un messaggio positivo al Paese, mi auguro che si possano concretizzare": "è quanto ha detto, secondo quanto si apprende da fonti presenti all'incontro, Gentiloni.

"Credo che sia stato fatto un buon lavoro". Così la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan.

Le risposte del Governo sul tema dell'aspettativa di vita "sono ampiamente insufficienti perché aprono problemi di cambiamento del meccanismo previdenziale", ha infatti affermato il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, aggiungendo che "le distanze sono ancora molto significative e le proposte fatte oggi non delineano una facile soluzione dei problemi affrontati". Pronta eventualmente a valutare come proseguire la mobilitazione. Il leader della Uil, Carmelo Barbagallo, ha inoltre sollecitato Palazzo Chigi a "fare in modo che maturino ulteriori risposte", perché quelle di stasera "le abbiamo ritenute insufficienti". Tra questi spiccano l'esenzione dell'adeguamento all'aspettativa di vita per 15 categorie di lavori gravosi, una commissione che studi la gravosità delle occupazioni che valuti la classificazione tra previdenza ed assistenza ai fini di una migliore separazione e la revisione meccanismo di calcolo dell'aspettativa di vita sulla base della media e non delle differenze di picco. Abbiamo chiesto al governo di scrivere le proposte: "alcune sono molto buone rispetto al giudizio della mia organizzazione e coerenti, altre vanno corrette e precisate meglio, altre mancano". Richiesta accolta dal governo: di qui il nuovo incontro messo in calendario per sabato mattina. Oggi dunque con i nuovi indirizzi potrebbero essere accettate circa 26.500 domande per l'Ape sociale (su 39.777 arrivate, il 75% delle 35.000 previste) e 20.000 per i lavoratori precoci (su 26.632 arrivate, l'80% delle 25.000 previste).

"Kim? Non lo chiamerei mai "basso e grasso"
Kim Jong-un aveva più volte definito Donald Trump "un vecchio rimbambito che la pagherà cara". "Il presidente cinese Xi ha dichiarato che inasprirà le sanzioni contro la Corea del Nord".

In extremis quindi è stato imbastito questo tavolo tecnico per cercare di apportare qualche modifica anche se, visto il più che ristretto budget a disposizione in tema di pensioni, si potrà trattare soltanto di piccoli accorgimenti.

Il nodo più intricato da dover sciogliere è sempre quello relativo all'innalzamento dell'età pensionabile a 67 anni a partire dal 2019, con le ultime notizie pensioni che parlano dei sindacati che starebbero puntando, visto che l'esecutivo è sempre ben fermo sul non fare passi indietro, almeno ad allargare la platea di chi potrebbe essere esonerato dal meccanismo. Sul sistema di calcolo resta la proposta di rivederlo sulla base di una media biennale e non più di un scarto secco.

Comments