Usa: sparatoria in scuola, 3 morti

Adjust Comment Print

La Rancho Tehama Elementary è una piccola scuola pubblica di 100 studenti situata nel nord della California.

Tra gli studenti colpiti dalle pallottole del killer anche un bambino di 2 anni e un altro raggiunto da un colpo alla gamba. Trasportato in ospedale con ferite da arma da fuoco anche un uomo di 30 anni. Secondo quanto riferito dallo sceriffo Phil Johnston ai media, il killer sarebbe stato ucciso dalle forze dell'ordine.

E' di Renata Rapposelli in cadavere recuperato a Tolentino
Il figlio, convocato stamane nella Caserma del Comando Provinciale di Ancona , ha preferito non rispondere alle domande del pm. Santoleri in veste di indagato potrebbe avvalersi della facoltà di non rispondere.

Sparatoria in una scuola elementare della California: almeno tre persone sarebbero state uccise, mentre fra i feriti ci sarebbe un bambino di sei anni. Il New York Times ha scritto che l'uomo, del quale non si sa ancora il nome, ha sparato in sette luoghi diversi. Alcuni degli scolari sono stati trasportati in elicottero negli ospedali dell'area.

Rancho Tehama è una comunità di 3.500 persone. Le condizioni dei feriti non sono chiare. "L'avevamo detto che quel tipo era fuori di testa e che prima o poi sarebbe successo qualcosa" raccontano i media locali.

Comments