Virgo Fidelis: l'Arma dei Carabinieri celebra la sua patrona

Adjust Comment Print

Alle ore 17.30 di domani 21 novembre 2017, in Rimini, presso la Chiesa del Suffragio in Piazza Ferrari, sarà celebrata da Mons. Al significativo evento hanno aderito numerosi carabinieri in servizio con i loro familiari e parecchi militari in congedo appartenenti alle sezioni dell'Associazione Nazionale Carabinieri della provincia di Mantova con i loro labari e stendardi. Con la "Virgo Fidelis" l'Arma celebra anche la "Giornata dell'Orfano", istituita nel 1996, che rappresenta per la Benemerita e per l'ONAOMAC un sentito momento di vicinanza alle famiglie dei colleghi scomparsi. Il 21 novembre ricorre anche l'anniversario della "Battaglia di Culqualber", data che rievoca uno dei fatti d'armi più cruenti in terra d'Africa durante il secondo conflitto mondiale, in cui un intero Battaglione di Carabinieri si sacrificò nella strenua difesa, protrattasi per tre mesi, del caposaldo di Culqualber. In tale circostanza, l'Arma commemora anche il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la "Giornata dell'Orfano". Mario Russotto celebrerà la S. Messa nella festa della Virgo Fidelis, protettrice dell'Arma dei Carabinieri. Consegnata una targa ad una orfana dell'Arma che ha conseguito la laurea.

La celebrazione odierna ha visto la partecipazione di S.E.il Prefetto di Avellino Dr.ssa Maria Tirone, del Vicepresidente della Provincia di Avellino Dr.ssa Caterina LENGUA, del Sindaco della Città di Avellino Dott. Il discorso del comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Antonino Buda, in occasione delle celebrazioni della Virgo Fidelis, la patrona dell'Arma dei carabinieri. Inoltre l'assistenza agli orfani disabili viene offerta per tutta la durata della loro vita.

Amici 2018, ecco la nuova classe del programma di Maria de Filippi
E conclude l'argomento dicendo che non segue il talent musicale, anche perché non ne avrebbe il tempo. E' stato proprio lui ha scommettere sul talento di Marcuzzo.

La ricorrenza della "Virgo Fidelis" ha un profondo significato di valori, fondendosi idealmente i valori di militarità e religiosità, considerato che il motto dell'arma "sii fedele sino alla morte" sono le parole dell'apocalisse impresse nel libro riportato nell'immagine della "Virgo Fidelis".

Comments