Bonifico istantaneo, al via il pagamento in tempo reale

Adjust Comment Print

Bisognerà fare attenzione nell'eseguire la transazione: a differenza di quanto avviene normalmente, anche in ragione della rapidità del trasferimento, non sarà possibile revocare l'ordine e la somma accreditata al ricevente sarà immediatamente utilizzabile.

Si chiama Sepa Instant credit transfer e rappresenta un bonifico istantaneo eseguibile tutti i giorni, festivi compresi, 24 ore su 24. Dal punto di vista delle banche questa operazione è più rischiosa - fanno presente le stesse fonti bancarie - visto che il tempo dei controlli (antiriciclaggio e non solo) è minimo. Da martedì 21 novembre si potranno eseguire bonifici 24 ore al giorno per 365 giorni l'anno in Europa (34 paesi) con accredito istantaneo.

Nel 2016 l'utilizzo di strumenti alternativi al contante in Italia ha fatto registrare una crescita dell'8% rispetto all'anno precedente: in particolare, i pagamenti via internet - bonifici e operazioni con carte effettuati online - sono aumentati del 13%, mentre gli acquisti con carta fatti ai terminali POS sono cresciuti del 14%. I costi per gli utenti andranno da 1,60 a 2,50 euro. Ma un bonifico del genere potrebbe anche tornare utile nel caso in cui ci venga staccata la corrente oppure quando vendiamo una macchina, in cui il momento del passaggio fondi-proprietà è delicato.

Mihajlovic: "Niang giocherà. Milan? Ottenni il massimo da quella squadra"
Sono convinto che ottenni il massimo dalla squadra che avevo a disposizione. Può giocare in tutti i ruoli in attacco, non ha ancora fatto la differenza.

Ieri il primo bonifico istantaneo in Italia.

Il progetto Bce con il supporto dei maggiori istituti di credito, che ha introdotto e affinato un nuovo circuito di "instant payments", comincia con il coinvolgimento di 18 grandi banche, tre quelle italiane - Intesa San Paolo, Unicredit e Banca Sella -, con la previsione che entro il 2018 gli istituti coinvolti salgano a 50.

Comments