Civita Castellana, donna travolta e uccisa da treno VUOTO in stazione

Adjust Comment Print

Mentre rientrava a Roma per lavori di manutenzione, il convoglio, senza nessuno a bordo, ha investito una donna in località Borghetto, nei pressi della stazione di Civita Castellana, provincia di Viterbo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terni. Si trattava dello stesso treno usato da Matteo Renzi nel suo tour Destinazione Italia con cui, tra mille contestazioni e polemiche, ha aperto la campagna elettorale. Sul posto è intervenuta la polizia ferroviaria di Orte e il 118, ma per la donna non c'è stato nulla da fare. Il convoglio era senza passeggeri. La circolazione ieri è stata bloccata fino alle 21.10 con il treno di Destinazione Italia rimasto nella stazione di Civita Castellana fino al termine degli accertamenti dell'autorità giudiziaria. La donna avrebbe attraversato i binari senza rendersi conto dell'arrivo del convoglio che l'ha travolta e uccisa.

Lazio-Fiorentina, le pagelle: De Vrij bomber. Luis Alberto illumina il gioco
A disposizione: Vargic, Guerrieri, Basta, Wallace, Patric, Luiz Felipe, Lukaku , Murgia, Neto, Palombi, Caicedo . Sul finire del primo tempo Simeone spreca una buona chance sull'ottimo suggerimento di Chiesa calciando alto.

"Come mai Trenitalia non ne ha dato comunicazione? L'impianto di illuminazione e acustico era funzionante?", si chiede il deputato di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale Achille Totaro, componente della commissione Trasporti. La vittima sarebbe un'insegnante di musica di 43 anni residente a Terni.

Probabilmente il buio, spiegano le fonti, non le ha permesso di calcolare con esattezza la distanza del treno, che ha travolto la sua macchina.

Comments