Agguato di camorra. Muore Clemente Palumbo, il figlio dell'altra vittima

Adjust Comment Print

Omicidio questa sera in provincia di Napoli. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che l'obiettivo dei killer fosse il figlio che sedeva dal lato guidatore, la donna al suo fianco, dunque, potrebbe essere stata raggiunta da un proiettile che non era rivolto a lei. A Casalnuovo sono stati freddati in un agguato a colpi di pistola, Clemente Palumbo, 34enne noto affiliato ai clan della zona, e la madre Immacolata De Rosa, di 62 anni.

Caro rifiuti, cagliaritani da record: pagano la Tari più alta d'Italia
Le dieci città con la tassa sui rifiuti più cara, con una spesa annua che supera i 400 euro , sono tutte al sud, tranne Pisa. La Campania e' la regione piu' cara (418 euro annui), il Trentino Alto Adige quella piu' economica (197 euro).

La camorra è tornata a sparare, poco fa a Casalnuovo madre e figlio sono stati colpiti in un agguato in via Cesarea. Si attende l'arrivo del medico legale per accertare, invece, le cause della morte di Immacolata De Rosa. Da un primo esame sulla vittima -riferisce l'Ansa - non risultano ferite, e sul sedile non ci sarebbero macchie di sangue. Circostanze che portano gli investigatori a non escludere che la causa del decesso sia riconducibile a un malore.

Comments