Il Bitcoin ha superato i diecimila dollari. E ora dove arriverà?

Adjust Comment Print

L'attenzione è tutta sulla soglia dei 10.000 dollari, considerati uno spartiacque per stabilire se la valuta digitale è solo un castello di carte destinato a crollare non appena sotto pressione. In effetti, in base al pannello CoinMarketCap, la criptovaluta è cambiata all'inizio di dicembre 2016 per circa 750 dollari. Oltre alla costante crescita di valore, dei bitcoin continua inarrestabile anche la caccia a Satoshi Nakamoto, l'ignoto inventore della criptomoneta che secondo le nuove ipotesi non sarebbe altri che Elon Musk; il diretto interessato, fin troppo impegnato con la produzione di auto elettriche Tesla e con le mire di conquista di Marte con SpaceX, nega l'addebito e dice di non ricordarsi nemmeno dove ha messo l'unico Bitcoin che un amico gli regalò tempo fa.

Gli investitori stanno rischiando il tutto e per tutto.

Ad ottobre il valore di bitcoin è salito a 5 mila dollari e da lì non si è più fermato, accumulando record su record. E poi superando gli 11.000 dollari.

Читайте также: Violenza donne: i Carabinieri inaugurano una stanza per ascolto e protezione

Spaventa quindi che i grandi organi di stampa non abbiano spiegato bene agli italiani questo particolare non certo marginale, perché un domani eventuali vittime di un crollo delle quotazioni della moneta virtuale non potranno chiedere agli Stati di essere rimborsati, come nel caso dei risparmiatori che hanno comprato bond da banche in crisi. Se la più alta capitalizzazione di Milano se la aggiudica Enel con 64 miliardi di dollari, Bitcoin quasi la triplica. Un aspetto interessante dei Bitcoin è che per essere creati, anzi, come si dice in gergo "minati", bisogna utilizzare un computer dotato di una determinata potenza di calcolo che ovviamente ha come conseguenza un elevato consumo di energia elettrica.

Non crede molto, almeno per ora, al Bitcoin Jerome Powell, nominato da Donald Trump alla guida della Fed dopo Janet Yellen. Panetta ha ricordato come, a livello internazionale, i giudizi siano diversi: "l'ad di Jp Morgan ha detto che si tratta di una grande frode a cielo aperto, un'altra azienda sta iniziando a commercializzare un fondo che investe in bitcoin". Secondo quanto dichiarato dall'Economista, la forza del Bitcoin non è ancora così rilevante da richiedere delle regole. Il suo fascino è anche tutto qui.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2017 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Comments