Lega Serie A, Vegas: "Per qualcosa di buono sono sempre disponibile"

Adjust Comment Print

Ancora un'assemblea senza fumata bianca per la Lega di Serie A. Proprio nel giorno in cui Giuseppe Vegas, presidente della Consob, in scadenza a dicembre, mostrava segnali di apertura a ricoprire il ruolo di presidente della Lega di A ("se è per fare qualcosa di buono uno è sempre disponibile"), i club - che mercoledì mattina si ritroveranno in assemblea per affrontare il nodo delle cariche elettive - erano più spaccati che mai e difficilmente oggi voteranno. I club vogliono allontanare lo spettro del commissariamento della Figc e in quest'ottica potrebbero convergere su un presidente pro tempore: Ezio Maria Simonelli, presidente del collegio dei revisori della Lega, o Paolo Nicoletti, che in questi mesi è stato sub commissario dell'associazione dei venti club, al fianco di Carlo Tavecchio.

Poi - ha aggiunto - è da stabilire se con la Serie A assente si può commissariare la Figc. "Certamente" ha concluso l'ex presidente.

Читайте также: Agguato di camorra. Muore Clemente Palumbo, il figlio dell'altra vittima

"L'assemblea non ha fatto altre considerazioni se non quella della convergenza su discorsi che vanno a chiudersi il 7 (dicembre, ndr) - ha aggiunto Tavecchio -". La nuova governance rappresenterà il primo passo in vista delle prossime elezioni federali, nelle quali andrà scelto il successore del dimissionario Tavecchio.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2017 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Comments