Atalanta, Gasperini: "Niente turnover in Europa League, voglio il primo posto"

Adjust Comment Print

Ecco perché Gasp vuole schierare la formazione migliore: "Niente turnover, è una partita molto importante".

L'Atalanta ha già matematicamente agguantato lo storico traguardo dei sedicesimi di finale di UEFA Europa League ma il tecnico Gian Piero Gasperini chiede un ultimo sforzo contro il Lione nel Gruppo E. "Domani è una partita importante, non tanto per il primo o secondo posto che conterà relativamente, ma per confrontarci con una squadra forte che ci darà il senso di quello che ci aspetterà ai sedicesimi", ha dichiarato in conferenza stampa. Domani sarà una sfida contro una grande squadra: affrontarla dà stimoli in più.

Читайте также: Spedizione di Forza Nuova sotto la sede di Repubblica

L'allenatore nerazzurro è intervenuto in conferenza stampa: "Sarà una partita da affrontare come un match decisivo, il Lione è al livello di Juve, Napoli e Roma che abbiamo già affrontato". I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti. Partiamo da un piccolo vantaggio e giochiamo in casa. "Inizialmente eravamo la Cenerentola della competizione, ma abbiamo portato in alto il nome del nostro campionato, anche se spero che il meglio debba ancora venire". Gomez? E' recuperato. Al momento la nostra è una situazione ottimale perché potremo simulare in campo quello che saranno i sedicesimi.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2017 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Comments