Condò: "I precedenti di Spalletti contro la Juventus sono disastrosi"

Adjust Comment Print

La Juventus arriva da una settimana cruciale per la sua stagione: è andata a imporsi a Napoli per 1 a 0 con goal dell'ex Higuain e ha poi strappato il pass per gli ottavi di Champions vincendo in Grecia con l'Olympiakos per 0 a 2. Raramente capita per due volte di farlo in una settimana. "Sono fiducioso, ma non per la partita di domani quanto per il prosieguo della stagione". Recuperato, anche se non è al meglio, Andrea Barzagli, uscito malconcio dalla sfida di Atene contro l'Olympiacos. "Conosciamo la forza dell'ostacolo che abbiamo di fronte però in questi mesi abbiamo costruito una nostra identità, una nostra forza, e vogliamo metterla in campo - ha proseguito - Poi sarà il campo a dire se lo saremo abbastanza per poter ambire anche a vincere o confrontarsi con squadre forti come la Juventus". "Sarà in bilico fino all'ultima giornata, avremo due scontri diretti nelle ultime cinque giornate". Il tutto condito da un'ulteriore certezza: una rosa grosso modo uguale nel giro di un anno ha messo insieme 18 punti in più, zero sconfitte (e zero partite in Europa) perché in panca governa un Allenatore.

Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del big match con l'Inter. Devono ancora decidere tra due, tre o quattro davanti. In un calcio molto fisico, anche i giocatori tecnici se non hanno una condizione ottimale difficilmente possono mettere in campo le loro qualità.

Mandzukic titolare?"Ha passato un periodo in cui si è fermato qualche volta e ha perso dei giorni di allenamento e quindi è stato fuori. Noi dobbiamo crescere lì".

Time, tutte le "persone dell'anno" scelte dal settimanale Usa
Sulla copertina del Time compaiono nell'ordine Ashley Judd , Susan Fowler , Adama Iwu , Taylor Swift e Isabel Pascual . Le donne che, alla fine, hanno scoperchiato il vaso di Hollywood e dintorni.

Come arrivate domani?"Perdere a Napoli ci avrebbe mandato a 7 punti e poi sarebbe stato difficile, visto che le grandi perdono pochi punti con le piccole".

Chiellini sta bene e ci sarà, mentre Szczesny sostituirà ancora Buffon. Si riprende la maglia da titolare anche Gagliardini, che affianca Matias Vecino: l'uruguaiano dovrebbe farcela e manda in panchina Brozovic, con Borja Valero che invece ritrova la sua posizione sulla trequarti a scapito di Joao Mario.

The following two tabs change content below. "Non si fossilizza su un sistema di gioco, è molto bravo nella lettura, è uno dei migliori, un valore importante per l'Inter".

Comments