Sarri: "Prestazione confortante, li abbiamo messi sotto. Stanchi? Mentalmente…"

Adjust Comment Print

Di seguito le interviste rilasciate dopo il pareggio tra Napoli e Fiorentina che ha precluso agli azzurri la possibilità di tornare in vetta alla classifica.

Problemi fase offensiva? Oggi no, abbiamo fatto un primo tempo un po' nervosi e contratti. Mercoledì ero preoccupato uscendo dallo stadio, ma oggi invece ho visto una squadra in salute.

Il tecnico azzurro ha quindi proseguito: "Il primo tempo non abbiamo fatto bene nella parte iniziale e abbiamo fatto benino nella parte finale". Prestazione confortante, oggi abbiamo creato. Peccato perché poteva essere un giorno molto bello. Abbiamo fatto meglio nel secondo tempo, ma anche la Fiorentina ha giocato bene.

Ho visto una squadra in salute.

E' morto Lando Fiorini, ultima grande voce della canzone romana
Una carriera lunghissima dopo il Rugantino partecipando a programmi radio, varietà televisivi e film. La famiglia era modesta, i figli erano otto, la casa in vicolo del Cinque troppo stretta.

Sui tempi di recupero di Insigne: "Martedì faremo di nuovo il punto con o staff medico, visto che ora sta lavorando con loro". Perso l'intensità nei momenti decisivi? Di Insigne non vorrebbe parlare ("Non ho idea quando potrebbe rientrare, si sta curando") mentre della partita sceglie di commentare le cose migliori: "Oggi ho rivisto il movimento senza palla, ci è mancato di sfruttare una delle sei-sette occasaioni create". Manca qualcosa ma dobbiamo lavorare, abbiamo una settimana prima della gara con il Torino, possiamo ritrovare le nostre caratteristiche. Ci vuole pazienza, è un ragazzo che manca di continuità e a cui mancano i movimenti difensivi.

"Zielinski è nato attaccante, ha sempre giocato da attaccante, poi da trequartista e seconda punta". Per il resto stanno giocando: Zielinski ha gli stessi minuti di Allan, Diawara qualcuno in meno di Jorginho.

Un'assenza pesante che si aggiunge a quelle di Milik (attacco) e Ghoulam (difesa). "Mentalmente abbiamo un peso maggiore rispetto agli altri, abbiamo affrontato i preliminari di Champions". Abbiamo probabilmente speso, a livello fisico abbiamo numeri superiori anche rispetto a partite del passato.

Comments