Bullismo, 12enne tenta di darsi fuoco in classe

Adjust Comment Print

Il ragazzino, che frequenta la seconda media, si è cosparso di liquido infiammabile in classe minacciando di darsi fuoco maneggiando un accendino. Il tentato suicidio, nonostante il terrore passato per alcuni istanti da insegnanti e ragazzini, è stato per fortuna evitato dall'intervento di alcuni professori e di vari compagni di classe del 12enne vittima d bullismo. È stato poi accompagnato in ospedale per essere visitato.

Ci vuole coraggio, a 12 anni, a entrare in classe, versarsi addosso l'alcol e minacciare di darsi fuoco davanti a tutti.

Sul caso indagano i carabinieri.

Pjanic: "Tutti vogliono la nostra sconfitta. Ma siamo sempre lì"
Pensiamo a lavorare ma continuando a dominare, perché questo scudetto lo vogliamo e faremo di tutto per vincerlo. Sono uscito veloce per far entrare un mio compagno. "Lavoriamo bene e qualitativamente siamo i migliori".

È successo lunedì nell'istituto comprensivo Rosario Porpora di Cefalù.

Per i carabinieri del paese normanno, a portare al gesto disperato il bambino sarebbero stati una serie di atti di bullismo avvenuti nell'ambito scolastico.

Keaton ha così registrato un video in cui si sfoga sulle condizioni pessime in cui è costretto a vivere a scuola.

Comments