Juventus, Nedved su Dybala: "Faccia sacrifici anche nella vita privata"

Adjust Comment Print

Lui li ha chiamati "consigli" e il tono della voce in effetti non era quello del maestro severo, ma ieri a margine del sorteggio degli ottavi di Champions League, Pavel Nedved ha inviato messaggi inequivocabili e assai forti a Paulo Dybala, ormai in crisi prolungata dopo l'ottimo inizio di stagione.

"Il Tottenham è un sorteggio normale: non lo abbiamo mai incontrato in competizioni europee, mentre quest'estate in amichevole abbiamo perso". Noi dobbiamo però concentrarci solamente su di noi, credo che abbiamo tante possibilità di passare il turno.

Dybala, anche Nedved ti sgrida. E' una squadra molto solida con un grandissimo allenatore e un super potenziale offensivo: sono molto bravi in avanti. Poi c'è Llorente che ci conosce molto bene, speriamo non ci dia un altro dispiacere come con il Siviglia.

Cecilia Rodriguez: dopo i fischi in discoteca arrivano gli insulti sui social
Proprio dentro il reality infatti l'argentina ha lasciato Francesco Monte per Ignazio Moser , con cui potrebbe andare a convivere. La risposta di Veronica Cozzani non è tardata ad arrivare che ha epitetato l'ultimo come un fake senza gli attributi.

Io ci metterei la firma per arrivare in finale ogni anno.

Paulo Dybala, 24 anni, 12 reti in campionato. Ovviamente lui è un giocatore che può raggiungere obiettivi massimali, perciò gli consiglierei di fare tanti sacrifici nella vita privata e di allenarsi alla grande per fare il massimo possibile in campo.

JUVE-INTER - "La Juve è sempre una squadra difficile da affrontare, non per caso vince dagli ultimi sei anni - ha detto al programma di Italia 1 Tiki Taka - Sabato noi abbiamo fatto bene il primo tempo e la Juve ci ha messo in difficoltà nel secondo tempo". Sa che la società gli è sempre vicina e quando ha bisogno può parlare con noi.

Comments