Nuoto, Europei in vasca corta: Pellegrini settima nei 100 stile

Adjust Comment Print

La gara dei 50 sl infatti ha regalato al russo Vladimir Morozov l'oro, al britannico Benjamin Proud l'argento e all'italiano Luca Dotto il bronzo. Ottavoed ultimo tempo della finale per Marco Orsi. Record italiano anche per lei: superata Alessia Polieri (2'04 " 37) con un 2'04 " 22, mentre il gradino più basso del podio spetta a Lara Grangeon in 2'04 " 31.

Catania, due anziane uccise forse per una rapina
Oggi si terrà un vertice della procura di Catania e venerdì è stata organizzata una fiaccolata in ricordo delle vittime. Le forze dell'ordine, infatti, hanno trovato la casa a soqquadro. "Non ho alcuna ipotesi".

Un grande ritorno per Luca Dotto che ha confermato di poter nuotare ad altissimi livelli e che dopo il quinto posto dei Mondiali in corta dello scorso inverno ha saputo confermarsi. Non si era mai vista in vasca corta una gara così. Anche la seconda transalpina Marie Wattel è stata più veloce di Federica Pellegrini sia in batteria sia in semifinale, solo la russa Rozaliya Nasretdinova è entrata in finale con un tempo peggiore. Meglio di mezzo secondo che in 50 metri significa tanto, sono migliorato tecnicamente nella stagione, voglio gareggiare in lungo dei 50 per vedere quello che potrò esprimere.

Comments