Terremoto a Giava, Indonesia: morti e allerta tsunami

Adjust Comment Print

Lo riferisce l'Usgs americano.

Una scossa di terremoto particolarmente violenta, di magnitudo 6.5 è stata registrata sull'isola di Java, non lontano dalla costa. L'epicentro è stato localizzato a 92 chilometri di profondità, 50 km a sudovest della città di Tasikmalaya. Come si ricorderà il 25 gennaio 2014 una forte scossa di terremoto, di M 6.1, ha fatto tremare l'isola con immediato allarme tsunami diramato dalle autorità locali.

L'allerta riguarda solo alcune aree dell'isola. Il sisma avrebbe causato un imprecisato numero di morti, oltre al crollo di alcuni edifici. Il portavoce dell'agenzia locale per il contenimento dei disastri, Sutopo Purwo Nugroho, ha riferito di diversi edifici danneggiati nell'area ovest dell'isola.

Influenza: è confermato che gli uomini soffrono di più
Sembra infatti che il testosterone limita la risposta immunitaria all'influenza , mentre alcuni ormoni femminili la accelerano. A quanto pare la scienza dice il contrario.

Paura in Indonesia. Un sisma di magnitudo 6.5 è stato registrato sulla costa di Java.

Le prime immagini diffuse dalla televisione indonesiana mostrano le persone precipitarsi in preda al panico fuori dalle proprie abitazioni e le strade intasate dalle macchine. "Ha anche detto che ci sono notizie di edifici crollati nella città di Tasikmalaya nella parte occidentale di Giava e in diversi distretti della parte occidentale di Giava".

Comments