La svolta "rosa" del Mps: Stefania Bariatti eletta presidente

Adjust Comment Print

Stefania Bariatti è la nuova presidente di Banca Monte dei Paschi di Siena. A seguire Antonino Turicchi, indicato come Vice presidente, Maria Elena Cappello, Stefania Bariatti, Salvatore Fernando Piazzolla, Nicola Maione, Roberto Lancellotti, Giuseppina Capaldo, Angelo Riccaboni, Michele Santoro e Fiorella Kostoris. Bariatti è stata proposta dal Ministero dell'Economia, azionista di maggioranza della banca senese ed è persona gradita anche al centrodestra visto che tre anni fa il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi aveva sostenuto insieme al Pd la sua candidatura come giudice della Corte Costituzionale.

"Il recupero della redditività" di Banca Mps "sarà un percorso molto lungo", ha quindi dichiarato.

Ricopre anche il ruolo di presidente di Sias e consigliere di amministrazione di Astm, due società del gruppo Gavio.

Papa Francesco compie 81 anni
Le famiglie che si rivolgono al Dispensario che trovano aiuto sono sempre più numerose e provengono da ogni parte del mondo. Ogni volta aspettiamo, trepidanti, il regalo più bello: "il 'suo' feedback sul gradimento del dolce".

La giurista milanese Stefania Bariatti, 61 anni, è docente di diritto internazionale all'Università Statale di Milano e avvocato dello studio Chiomenti. Azione Mps esprime l'auspicio che in assemblea si presenti Pier Carlo Padoan, dato che finora ha ignorato le istanze dei piccoli azionisti, così che possa esporre i piani del Governo a chi ha visto scendere del 97,5% il valore del proprio investimento.

Il ministero propone che il cda sia composto da 14 componenti (finora erano 13) e che ci sia un solo vicepresidente. "Ho la ferma intenzione di difendere l'istituzione che presiedo (...) I miei obiettivi sono gli stessi della magistratura, sono certo che verrà fatta chiarezza in tempi brevi" ha detto Falciai facendo riferimento all'inchiesta della procura di Savona sui cantieri Mondomarine che lo vede indagato.

Comments